A cosa serve phon a ioni ?

L’asciugatura è un momento determinante per la salute del capello e grazie all’innovativa tecnologia agli ioni negativi è possibile tener cura dei capelli durante questo momento. 
phon ioni sono apparecchi dotati di due particolari caratteristiche:

  • grazie al rilascio di ioni negativi sono in grado di combattere l’elettricità dei capelli;
  • rompendo le molecole dell’acqua idratano il capello e consentono una asciugatura più rapida; 

phon con ioni sono progettati per :

  • ridurre il danno derivante dal flusso d’aria calda diretto ai capelli;
  • proteggere il capello dall’essiccazione e dall’eccessiva evaporazione dell’umidità;
  • mantenere livelli di umidità naturale;
  • asciugare i capelli in maniera accurata
  • rimuovere, o comunque ridurre, l’elettricità positiva statica dai capelli.

Come funziona phon ioni ?

Il sistema incorporato all’interno dell’asciugacapelli ioni genera l’emissione degli ioni negativi, essi rompono le molecole d’acqua presenti nel capello in particelle molto più piccole. Di conseguenza, i capelli assorbono l’umidità più velocemente risultando più idratati ed evitando il rischio di bruciarsi. 
Grazie alla rottura delle molecole d’acqua i capelli si adattano meglio alla piega.

Quando si pettinano o si spazzolano i capelli spesso tendono a caricarsi di elettricità statica positiva che li rende difficile da gestire, grazie alla tecnologia ioni asciugacapelli essi diventano più lisci e setosi e sono capaci di mantenere la piega per più tempo.  

Gli ioni negativi neutralizzano gli ioni positivi presenti nell’atmosfera e questo processo di neutralizzazione sigilla la struttura del capello riducendo anche l’effetto crespo.

Il processo di ionizzazione aiuta a mantenere il livello necessario di umidità nei capelli e ciò riduce al minimo la possibilità di comparsa del problema dell’eccesso di grasso.

Come si usa l’asciugacapelli ionizzatore?

La struttura dell’asciugacapelli con ionizzatore resta invariata rispetto al phon classico senza questa funzione. Generalmente l’asciugacapelli agli ioni presenta dei pulsanti disposti sul manico che consentono di personalizzare la temperatura e la velocità dell’apparecchio; inoltre, dispongono del colpo d’aria fredda utile per fissare la piega.

Qual è il costo di un phon ionizzatore ? 

Il prezzo varia da un minimo di 30€ ad un massimo di 100/150€ a seconda delle funzionalità e degli accessori compresi: diffusore, concentratore, beccuccio. Questi accessori occorrono ad indirizzare il getto d’aria sulla parte dei capelli interessata e per favorire l’acconciatura desiderata. Nella fascia più alta di prezzo si collocano i migliori phon con ionizzatore, usati dai professionisti.
Ma non è necessario acquistare un asciugacapelli ionizzante professionale: la scelta deve basarsi sulle nostre esigenze, sul risultato che vogliamo ottenere e sulla base di altre caratteristiche, quali: potenza, portata d’aria, sistema cattura capelli e la tecnologia agli ioni incorporata.

Il phon ionico è sicuro per la nostra salute?

In realtà le radiazioni ionizzanti sono considerate pericolose per la salute ma gli ioni emessi dal phon in questione sono cosa diversa. 
Mentre le radiazioni ionizzanti sono radiazioni elettromagnetiche che possono determinare danni per la nostra salute; l’asciugacapelli ionizzante emette ioni negativi diretti ad agire solo sulle molecole d’acqua presenti nel nostro cuoio capelluto senza avere effetto penetrante, ecco perché può considerarsi assolutamente non nocivi per la nostra salute.

Modelli di asciugacapelli con ionizzatore

Condividi sui social