Asciugare i capelli senza phon


In estate con la stagione calda asciugare i capelli senza phon è necessario, allora scopriamo come farlo tramite questi piccoli consigli.

Lasciare asciugare i capelli al naturale, come hanno mostrato le passarelle del 2014 è molto cool, oltre ada vere un risparmio energetico.

Come asciugare i capelli senza asciugacapelli

asciugare-i-capelli-senza-phon
Il primo step da fare, anche se sembra ovvio, una volta lavati i capelli è asciugarli con l’asciugamano. Il procedimento da eseguire è tamponare i capelli, con cura, cercando di asciugarli il più possibile. L’uso dell’asciugamano tende a creare qualche nodo, quindi, con molta leggerezza passare il pettine senza esagerare per ottenere un effetto al naturale.

Arrivati a questo punto bisogna procedere in maniera diversa in base al tipo di capelli: mossi o ricci, lisci o fini.

Per capelli mossi o ricci fissate le onde naturale con dei prodotti specifici per l’asciugatura all’aria.





Se i vostri capelli sono lisci o fini invece, bisogna evitare prodotti per lo styling ed applicare olio cosmetico di semi di lino o di argan sulle punte dei capelli.

capelli-donna-applicazione-cremaolio-di-argan-per-capelli

Nota importante non utilizzare prodotti volumizzanti perchè sono progettati per lo styling con il calore del phon. Se avete bisogno di volumizzare i vostri capelli potete provare a sollevali dalla radice ed lasciarli asciugare in questo modo.

Fatto ciò, aspettate che i capelli siano completamente asciutti. A questo punto potete aggiungere un altro pò del prodotto che avete applicato in precedenza che sia olio o crema in base al tipo di capello.

Condividi sui social

Lascia un commento